ebcconsulting

LA GESTIONE DEL PERIODO DI PROVA DEL PERSONALE CON IL SOFTWARE H1 HRMS

Nella contrattazione sia collettiva che individuale è prevista e regolamentata la possibilità di iniziare il rapporto di collaborazione attraverso un periodo di prova, allo scopo di valutare nel concreto l’incontro delle esigenze e delle disponibilità di entrambe le parti coinvolte, rendendo possibile in tal modo al Datore di lavoro di identificare il collaboratore più adatto ad una certa posizione e per il lavoratore di identificare l’ambiente di lavoro che meglio risponde alle sue caratteristiche ed aspettative.


Il periodo di prova è uno strumento utilissimo e ampiamente impiegato a tutti i livelli di impiego e presso strutture operanti in tutti i settori, che garantisce  infatti ad entrambe le parti la libertà di rescindere il rapporto in qualsiasi momento senza il preavviso previsto nei contratti di lavoro a tempo determinato ed indeterminato, pur conservandone però tutti gli altri aspetti e le specifiche tra cui i diritti ed i doveri delle parti coinvolte.


Proprio per le sue caratteristiche di maggiore flessibilità ma uguale completezza contrattuale, accanto a queste facilitazioni prevede norme ben precise di applicazione. Il periodo di prova deve infatti:


•    essere definito da un accordo scritto tra le parti
•    essere stipulato in periodo antecedente l’entrata in forze del dipendente o al massimo contestualmente ad essa
•    essere delineato in modo specifico nelle mansioni e nelle attività che sarà richiesto di svolgere durante il periodo di prova, la cui insindacabile valutazione è unicamente facoltà del datore di lavoro
•    essere definito nella sua durata, che viene regolamentata dai Contratti Collettivi Nazionali del Lavoro (CCNL) e che

  • non può superare i 6 mesi per tutti i lavoratori
  • non può superare i 3 mesi per gli impiegati che non rivestano ruoli direttivi
  • nei contratti a termine deve essere calcolato proporzionalmente alla durata del contratto stesso

Per quanto riguarda le assenze non prevedibili (malattie, scioperi, infortuni), esse hanno effetto sospensivo, nel caso in cui il contratto collettivo non disponga diversamente.
Sono aspetti molto importanti da sottolineare perché la mancata osservazione di anche una sola delle norme che ne regolamentano l’applicazione comporta l’immediata nullità dell’accordo di definizione del Periodo di Prova, che viene immediatamente tradotto in assunzione a tempo indeterminato.


Nel caso in cui il rapporto di lavoro prosegua senza alcuna disdetta fino allo scadere del termine, il lavoratore è da considerarsi pienamente inserito, e la sua anzianità deve essere calcolata sin dall’inizio del periodo di prova.


Il meccanismo del Periodo di Prova viene spesso utilizzato anche all’interno delle Aziende in ambito di gestione organizzativa per valutare l’idoneità di un lavoratore ad occupare una posizione diversa da quella abitualmente ricoperta, valutandone le caratteristiche personali, le competenze possedute e le eventuali necessità formative prima di rendere effettivo il cambio di ruolo.

 

Il software H1 Hrms e la gestione dei periodi di prova del personale


Il software H1 Hrms consente la completa gestione dei periodi di prova di ogni soggetto presente in anagrafica grazie alla nuova funzione “Periodi di prova”, integrata nell’ambito della Gestione del personale aziendale.

 

La_gestione_dei_periodi_di_prova_del_personale_con_il_software_H1_Hrms_940


Le sue funzioni consentono l’inserimento di dati relativi a:


•    Il soggetto anagrafico da inserire in prova, selezionabile direttamente dall’elenco delle anagrafiche censite in H1 Hrms


•    Descrizione:  campo libero per registrare qualsiasi tipo di informazione testuale


•    Tipo del Periodo di prova: una categorizzazione del periodo selezionabile tra quelle predefinite, o personalizzabili, attraverso l’apposita tabella


•    Data di Inizio e Data di Fine: periodo di durata del periodo di prova


•    Tutor Aziendale: permette di inserire il nominativo al quale attribuire il ruolo di “Tutor” per l’anagrafica in questione. La scelta del tutor è fatta dall’elenco delle anagrafiche censite in H1 Hrms


•    Esito Finale: Permette di inserire se il periodo di prova è tato superato con successo (Si/No) e la data nella quale questa valutazione è stata espressa (Data Valutazione) ,da chi    (Responsabile, anche in questo caso selezionabile dall’elenco della anagrafiche presenti in H1 Hrms) e relative Note

 

Clicca qui per maggiorni informazioni sulla gestione dell'anagrafica del personale con il software H1 Hrms

Clicca qui per magiori informazioni sulla gestione del Curriculum Vitae del personale

Clicca qui per maggiori informazioni sulla gestione del piano di carriera del personale con il software H1 Hrms

 

La_gestione_dei_periodi_di_prova_del_personale_con_il_software_H1_Hrms_2_940

 

 

 

Cerca nel sito

Seguici

EBCconsultingRisorseUmane109404887866736175696EBCConsultingHRcompany/ebc-consulting

Ultime notizie

Per semplificare i processi Hr è necessario adottare una piattaforma digitale unica!
Giovedì, 12 Luglio 2018
Per semplificare i processi Hr è necessario adottare una piattaforma digitale unica! Tutti i Responsabili del Personale hanno lo stesso... Read More...
FTE nelle Aziende Ospedaliere organizzazioni sanitarie enti pubblici ASST ATS
Lunedì, 11 Dicembre 2017
FTE nelle Aziende Ospedaliere organizzazioni sanitarie enti pubblici ASST ATS   Il sistema H1 Hrms – Modulo FTE per OS (Organizzazioni... Read More...
IMAGE Social Hr, sempre più “desiderato” dalle aziende!
Lunedì, 17 Luglio 2017
  Social Hr sempre più “desiderato” dalle aziende!   Negli ultimi 18 mesi abbiamo incontrato oltre 130 aziende in... Read More...
LA GESTIONE DELLE RISORSE UMANE DIVENTA SOCIAL HR
Mercoledì, 07 Giugno 2017
  La gestione delle Risorse Umane diventa Social HR     Finalmente sempre più spesso le Direzioni del Personale chiedono... Read More...
Le nuove norme MIFID2 per le risorse umane
Giovedì, 25 Maggio 2017
  La Direzione del Personale è direttamente coinvolta nella gestione delle risorse umane in relazione alle nuove norme MIFID2 per il... Read More...
IMAGE Analisi Quotidiana del Clima Aziendale
Venerdì, 21 Aprile 2017
ANALISI CONTINUA DEL CLIMA ORGANIZZATIVO AZIENDALE     Non serve più attendere la rilevazione annuale del Clima Organizzativo per... Read More...
Nuove competenze del personale ricercate sul mercato del lavoro
Venerdì, 02 Dicembre 2016
Nuove competenze del personale ricercate sul mercato del lavoro (e dentro l’azienda). Contemporaneamente all’avvio della Industry 4.0 i... Read More...
Facebook at Work per le risorse umane – Industry 4.0
Mercoledì, 12 Ottobre 2016
Facebook at Work per le risorse umane – Industry 4.0 Il mondo delle HR sta vivendo in questi ultimi anni una rivoluzione, la declinazione su... Read More...

Il sito EBC Consulting utilizza i cookies, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner acconsenti al loro utilizzo, se vuoi saperne di più o negarne il consenso segui le istruzioni presenti alla sezione cookie di questo sito.